Home Mountain Bike 17^ Campionato Nazionale MTB Polizie Locali
Home
La Storia
Lo Statuto
La Struttura dirigente
Affiliazione
Tesseramento
Partners
Per saperne di più
Ultim’ora
Annuario
Attività Nazionale
01/10/2019 - Mountain Bike

17^ Campionato Nazionale MTB Polizie Locali

Una gara davvero esaltante!


Data: 01/10/2019


 

 

I TITOLI DEL 17° CAMPIONATO NAZIONALE MTB ASPMI E 6° TROFEO COMANDI   

 


Finalmente!!! Dopo essere stati costretti a rinviare il 5 maggio 2019 a Borgo Tossignano (BO) il 17° Campionato nazionale MTB ASPMI a causa delle condizioni atmosferiche avverse, il Motoclub Polizia Municipale di Imola con il suo gruppo sportivo, sotto l’ egida dell’ ASPMI, è riuscito a recuperarlo domenica 29 settembre a Dozza (BO).

La gara, inserita nell’ 8^ prova del campionato Gessi & Calanchi, ha visto alla partenza 34 colleghi delle polizie locali italiane ( 2 atleti purtroppo hanno dovuto dare forfait all’ ultimo momento causa problemi fisici) che con i loro rappresentanti hanno dato vita ad una gara esaltante.

Il gruppo sportivo della Polizia Municipale di Milano si è presentata al via con 9 atleti, Torino, Ravenna e Modena con 3 e a seguire dal centro Italia fino all’ estremo Nord (confine con la Francia) il meglio della MTB è stata presente a Dozza (BO), famosa in particolare per la biennale del Muro Dipinto.

Proprio per dare maggiore risalto al campionato, la partenza della competizione è avvenuta nella piazza storica di Dozza; gli atleti, dopo un percorso di due giri per un totale di quasi 29 km, sono arrivati al traguardo posizionato in località dei campi sportivi di Monte del Re.

Otto le categorie premiate, una femminile e sette maschili; tutti gli atleti sono stati premiati da Alberto Scolari,  Consigliere Nazionale Delegato, che ha assegnato lo scudetto ASPMI 2019 ai vari campioni nazionali:

M W 2: unico titolo femminile: il primo posto va a Rosanna Cisimo (Milano), il secondo a Batel Barbara (Torino).

ELITE SPORT: il titolo è stato vinto da Battistetti Andrea (Venezia).

M 1: il titolo nazionale è andato a Seghi Daniele (Sesto Fiorentino – FI), che riprende la vittoria dello scorso anno a Borgo Tossignano (BO), secondo Algeri Enrico (Moglia – MN), terzo Piacentini  Alessandro (Milano).

M 2: la vittoria è andata a Marino Fabio (Ortona – CH), secondo Albanese Francesco (Modena).

M 3: Martini Stefano, unico rappresentante del gruppo sportivo di Imola, ritornato a distanza di un anno sul gradino più alto del podio, si conferma nuovamente campione nazionale, ai piedi del podio sono arrivati secondo Sepali Luigi (Unione Bassa Reggiana – RE) e terzo Orsi Luca (Broni – PV).

M 4: primo Bagnoli Davide (Lastra a Signa – FI), che si è aggiudicato anche la classifica assoluta, secondo Rondini Giampiero (Cesena), terzo Vanni Davide (Ravenna).

M 5: Come l’ anno scorso a Borgo Tossignano (BO), i primi due posti non sono variati: il più forte si dimostra essere ancora Possamai Roberto (Unione Comuni Marca Occidentale – TV), che ha avuto la meglio su Bologna Andrea (Torino); al terzo posto è arrivato Simonetti Nunzio (Milano).

M 6: I due partecipanti del gruppo sportivo di Brescia sono entrati nel podio di questa categoria; Cominelli Angelo ha centrato la vittoria e si aggiudica il titolo nazionale, mentre Fenotti Alessio si è classificato al terzo posto; al secondo posto Ferrigioni Fabio (Unione Comuni Retenus –PD).

M 7: Si riconferma al primo posto Quintarelli Luciano (Roma), la seconda piazza va a Molinari Paride (Milano).

La classifica generale ha visto come vincitore Bagnoli Davide (M 4), al secondo posto Marino Fabio (M 2), al terzo posto Seghi Daniele (M 1).

Il 6° TROFEO COMANDI è stato vinto dal gruppo sportivo della Polizia Municipale di Milano, al secondo posto il gruppo sportivo di Torino, al terzo il gruppo sportivo di Brescia, che si sono aggiudicati le varie coppe messe in palio dall’ AVIS imola e salumi vari offerti dalla CLAI.

Gli organizzatori, oltre a ringraziare tutti i collaboratori del nostro gruppo sportivo e gli sponsor che hanno sostenuto la nostra manifestazione, ringraziano ancora tutti i colleghi che sono giunti a Dozza e si scusano con loro per gli eventuali “inconvenienti tecnici” verificatisi soprattutto dovuti al rinvio della gara del 5 maggio.


 

 Foto 4412

 

Foto 4413

 

Foto 4414

 

Foto 4415

 

Foto 4416

 

Foto 4417

 

Foto 4418

 

Foto 4419

 

Foto 4420

 


A.S.P.M.I. Associazione Sportiva Polizie Municipali d'Italia
Sede Sociale Via Boeri, 7 - 20141 Milano
cell. 347 5220009 - C.F. 94035970485 - P. Iva 01475950471
Cookie policy
Created, hosted and powered by Devitalia

Ultimo aggiornamento: 06/12/2019